La piattaforma Revas è un progetto cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, dallo Stato Italiano e dalla Provincia autonoma di Trento.

Si può tenere il Libro Soci su Revas

Una sola app per avere un libro soci a norma di legge, che permette di raccogliere iscrizioni online da qualsiasi dispositivo, mantenga aggiornati comunicazioni soci e futuri iscritti e molto altro!

4/2/2019

Header Image

Compilare e mantenere un libro soci richiede molta attenzione nel seguire la procedura definita dalle norme:

1. Revisione della domanda:

La domanda deve essere sottoposta al Consiglio direttivo almeno un giorno dopo dell’arrivo della stessa.

2. Accettazione:

All’accettazione, che avviene minimo il giorno dopo l’arrivo della richiesta, l’aspirante socio viene notificato della decisione e diventa socio a tutti gli effetti: il suo nome con i dati viene inserito nel libro soci con la data della domanda di iscrizione.

3. Pagamento della quota sociale:

Dopo l’accettazione il nuovo socio può pagare la quota sociale che verrà inserita nel Libro Contabile.

L’app per del Libro Soci su Revas Platform è stata costruita integrando al suo interno il processo normativo vigente in modo tale da generare, senza dover perdersi a studiare tutte le leggi, un Libro Soci a norma.

E dato che le iscrizioni online sono valide tanto quanto quelle offline, e permettono di raggiungere persone fisicamente distanti in qualunque momento della giornata, su Revas è possibile raccogliere domande di iscrizione via Internet che vengono automaticamente inserite nel Libro Soci.

Non ci sarà più bisogno, dunque, di passare dati e informazioni da una tabella all’altra.

Tre grandi vantaggi

1. Rispetto della norma in tre passaggi

Come fa l’app, però, a generare un Libro Soci secondo i passaggi definiti dalla Legge?

Primo passaggio

Tutto comincia con la richiesta dell’aspirante socio che può avvenire offline oppure online. Offline, si può far compilare un modulo cartaceo - su Revas, è possibile inserire nei campi forniti i dati raccolti e generare una richiesta, che finirà nel pannello delle richieste in attesa di revisione. Se, invece, l’invio della richiesta avviene online, la compilazione dei moduli è eseguita dal richiedente e viene generata in automatico la richiesta sull’app del libro Soci.

Secondo passaggio

Il giorno seguente alla registrazione della richiesta, questa può essere sottoposta alla revisione del Consiglio Direttivo, che provvederà a decidere se accettare o meno la richiesta e mettere a verbale la decisione.

Terzo passaggio

Se l’esito è positivo e la richiesta su Revas viene accettata, al neo-socio arriva una mail informativa dell’avvenuta approvazione, e nella Lista dei Soci appare automaticamente la scheda informativa, con i dati inseriti, del nuovo iscritto. La mail di notifica viene inviata anche in caso di rifiuto della richiesta.

2. Una soluzione integrata

Uno dei vantaggi di avere una soluzione integrata è l’assenza di salti da uno strumento all’altro: dalla richiesta alla conferma è tutto all’interno di uno stesso strumento. In tal modo è possibile raccogliere le informazioni sul socio in maniera chiara e precisa, favorendo dunque la compilazione di un Libro Soci di agile consultazione.

3. Comunicazioni puntuali

Quando il socio invia la richiesta, sa sempre lo stato in cui si trova, perchè Revas Platform si occupa di comunicare tramite mail all’indirizzo inserito. Comunicare, infatti, è indice di trasparenza e permette di creare, fin da subito, un rapporto di fiducia e di scambio comunicativo positivo con i potenziali nuovi soci.

Dal momento che il Libro Soci è il cuore di un’organizzazione non profit e uno dei Libri dell’organizzazione, è bene averne cura fin dal principio!

Bandiera Europea

La piattaforma Revas è un progetto cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, dallo Stato Italiano e dalla Provincia autonoma di Trento.

Scopri di più